logo Algraph & Wolly Design

ODONTOIATRIA ESTETICA E PROTESI DENTARIA

Faccette Dentali

Le faccette in ceramica ( weneers) rappresentano oggi la migliore possibilità di realizzare una cosmesi assolutamente naturale dei denti inestetici. La ceramica è infatti il materiale più biomimetico nei casi in cui venga sostituita o reintegrata una vasta porzione di sostanza dentale. Non solo per l’alta resa estetica, ma anche per la capacità di restaurare la rigidità dentale e garantire la funzionalità meccanica del dente .

Le faccette dentali sono anche conosciute con il termine "faccette estetiche" e consistono in sottili (il loro spessore medio si aggira intorno ai 0,2-0,7 mm) lamine in ceramica che vengono applicate sulla superficie esterna dei denti anteriori, un po’ come le unghie finte vengono applicate sulle unghie naturali.


Queste soluzioni conferiscono ai denti un aspetto naturale, oltre che sano ed esteticamente molto piacevole, in quanto sono molto sottili e vengono fissate con una colla speciale a forte adesività.

Prima di applicare le faccette in ceramica, è necessario preparare leggermente il dente; la preparazione è tuttavia estremamente conservativa e limitata al livello più superficiale del dente, ovvero lo smalto.

Una volta cementate, le faccette in ceramica permettono di raggiungere un risultato estetico senza eguali e concorrono a rinforzare la struttura dentaria residua. Il legame tra faccette in ceramica e smalto dentale è infatti molto forte, addirittura il più forte che si possa ottenere con gli adesivi smalto-dentinali (ovvero le “colle” che mediano il legame dei tessuti dentari con i materiali da restauro estetici) nell’odontoiatria attuale.

Attualmente, essendo migliorate le proprietà chimico fisiche dei materiali, in alcuni casi si possono applicare Faccette in Composito che possono essere preparate direttamente dal dentista.
Le faccette estetiche sono in grado di migliorare i denti in termini di forma, posizione e colore. I loro utilizzi sono infatti molteplici; le faccette dentali sono particolarmente indicate nel caso di pazienti con:

• Denti fratturati
• Diastemi (ovvero aumentati spazi fra i denti)
• Denti che presentino particolari discromie ( anomalie del colore )difficilmente risolvibili con un semplice sbiancamento dentale
• Denti malformati
• Denti usurati in individui adulti
• Denti abrasi come risultato di processi erosivi vari (abuso di bevande acide, vomito indotto nei casi di bulimia)

Le faccette estetiche sono dunque in grado di intervenire laddove il trattamento estetico (sbiancamento dentale) o il trattamento ortodontico (ad esempio l’utilizzo di apparecchi per chiudere piccoli spazi fra i denti) non siano risultati appropriati o sufficienti per raggiungere il risultato sperato.


Bini dott. Valerio - Odontoiatra - P.Iva 01872770027 Cod. Fisc. BNIVLR60M13L219X
Biella - Piazza Martiri Della Libertà 3 Tel. 015 32258 - Cavaglià - Via S. Giovanni Bosco 3 Tel. 0161 966796 - info@studio-bini.com